Terza edizione del concorso letterario Alberoandronico

agosto 21, 2009 by · 1 Comment
Filed under: Uncategorized 

 

Terza edizione di Alberoandronico

La scadenza per l’invio delle opere è prorogata

al 30 settembre 2009 (poesie, racconti, libri, testi per una canzone)…

tutti possono partecipare…

L’Associazione culturale Alberoandronico nasce per iniziativa di un gruppo di persone con l’obiettivo di promuovere e tutelare la partecipazione dei cittadini alla vita culturale e sociale del territorio. Tra le attività che l’Associazione intende svolgere figurano la promozione della cultura in tutte le sue forme (tra cui quella teatrale, musicale e cinematografica), iniziative rivolte anche alle fasce deboli, come anziani e disabili; la promozione e la pratica dello sport; l’organizzazione culturali, gite e visite guidate; la collaborazione con comitati di quartiere e organismi scolastici per la programmazione culturale sul territorio; la promozione di forme di assistenza sociale, di tutela civica dei diritti e di tutela ambientale.

PREMIO SI ARTICOLA IN:

1) OTTO SEZIONI IN LINGUA
ITALIANA

A) poesia inedita a tema libero;
B) silloge inedita a tema libero;
C) narrativa inedita a tema
Libero (racconto, saggio,
favola);
D) opera in poesia o in prosa
inedita sul tema: Cine e Città –
“L’occhio del cinema sulla
città”;
E) libro edito di poesia e
narrativa;
F) testo per una canzone a
tema libero;
G) opera in poesia o in prosa
inedita sul tema: “Lo sport”
H) opera in poesia o in prosa
inedita sul tema: “ Il mare”.

2) UNA SEZIONE IN DIALETTO

I) poesia inedita in dialetto
(con traduzione in lingua
italiana).

I PREMI

Sono previsti riconoscimenti per i primi 7 classificati in ciascuna sezione, consistenti in premi in denaro, coppe, targhe, e diplomi di merito. Inoltre sono istituiti premi speciali per la migliore opera proveniente da uno Stato estero e per la migliore opera di autore di madrelingua non italiana.
Speciali riconoscimenti saranno attribuiti all’autore più anziano e a quello più giovane.
Tutti gli Autori, nel corso della Cerimonia di premiazione, riceveranno un attestato di partecipazione.


REGOLAMENTO

1) Possono partecipare tutti i cittadini, ovunque residenti, solo con opere in lingua italiana e, limitatamente alla sezione I, con opere in dialetto.

2 ) Ogni concorrente è libero di partecipare ad uno o più sezioni.

3) Alla sezione A si partecipa con una poesia dattiloscritta, che non deve superare i 40 versi.

4) Alla sezione B si partecipa con un massimo di 8 poesie dattiloscritte, ognuna delle quali non deve superare i 40 versi. Alla silloge occorre dare un titolo e un indice.

5) Alla sezione C si partecipa con un elaborato (racconto, saggio, favola) che non deve superare le 8 cartelle dattiloscritte, ciascuna di 2000 battute spazi compresi.

6) Alla sezione D si partecipa con un elaborato letterario, svolto in poesia (che non deve superare i 40 versi) o in prosa (racconto, saggio, articolo) che non deve superare le 8 cartelle dattiloscritte, ciascuna di 2000 battute spazi compresi, che approfondisca il tema indicato.

7) Alla sezione E si partecipa con un volume edito dal 1 gennaio 2000 alla data di scadenza del Premio, da inviare in 5 copie.

8) Alla sezione F si partecipa con un testo per una canzone, dattiloscritto, che non deve superare i 40 versi.

9) Alle sezioni G e H si partecipa con un elaborato letterario, svolto in poesia (che non deve superare i 40 versi) o in prosa (racconto, saggio, articolo) che non deve superare le 8 cartelle dattiloscritte, ciascuna di 2000 battute spazi compresi, che approfondisca i temi indicati.

10) Alla sezione I si partecipa con una poesia dattiloscritta, in dialetto, con traduzione in italiano a fronte, che non deve superare i 40 versi.

11) Ogni elaborato deve essere inviato, in cinque copie, di cui una soltanto deve recare il nome, il cognome, la sezione a cui si intende partecipare e la firma. Per le opere inedite è necessario aggiungere la dichiarazione, firmata dall’Autore, che confermi la paternità dell’opera. Le opere inviate non saranno restituite.

12) Quota di partecipazione: è prevista una quota di partecipazione (a copertura delle spese di organizzazione di segreteria e di pubblicità) di 15 (quindici) euro a sezione.

13) Il plico con gli elaborati deve essere inviato entro e non oltre il 30 settembre 2009 (farà fede il timbro postale di partenza) alla Segreteria del Premio Alberoandronico, Via Teresa Gnoli, 25 – 00135 Roma. Il plico deve contenere anche la scheda di partecipazione debitamente compilata e la ricevuta del pagamento della quota di partecipazione che potrà essere effettuato sul conto corrente postale n.76556059 intestato all’Associazione Alberoandronico. Ove possibile, al fine di facilitare l’inserimento nell’Antologia, allegare anche un cd o floppy contenente le opere.

14) La Giuria sceglierà le opere meritevoli per la pubblicazione dei testi in una Antologia. Le modalità di inserimento nella stessa saranno comunicate a ciascun Autore. Tra i selezionati la Giuria sceglierà i vincitori del Premio nazionale ALBEROANDRONICO. Tutti gli Autori, nel corso della Cerimonia di premiazione, riceveranno un attestato di partecipazione.

15) La Giuria, il cui giudizio è insindacabile, sarà composta da critici ed esponenti del mondo della cultura che verranno resi noti in occasione della Cerimonia di premiazione che si terrà a Roma. Tutti i partecipanti saranno tempestivamente informati circa il giorno, il luogo e l’ora della premiazione.

16) Agli Autori non presenti personalmente o per delega alla Cerimonia, i premi potranno essere spediti, con spese a loro carico, solo se ne faranno espressa richiesta alla Segreteria. La partecipazione implica l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento che, in base ad eventuali necessità organizzative, potrà subire variazioni senza in ogni caso alterarne la sostanza.

17) In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per il Premio, la pubblicazione dell’Antologia e le altre attività dell’Associazione.

18) Al fine di agevolare i lavori della Giuria, gli Autori sono pregati di inviare le opere in anticipo rispetto al termine sopra indicato.

www.alberoandronico.net


SBC Edizioni pubblica il nuovo romanzo di Fabrizio Fronzoni

giugno 22, 2009 by · 1 Comment
Filed under: Uncategorized 

Quel cadavere nella campagna di Ravenna

Campagne del Ravennate, primi del ‘900: una donna, Celeste Tassinari, viene brutalmente assassinata. Il presunto omicida è infine assicurato alla giustizia.
Ma dopo tanti anni di distanza una serie di misteriose apparizioni destano la curiosità di un libraio di Ravenna, Fabrizio, che incomincia a indagare per proprio conto.
Partendo da qui Fabrizio Fronzoni, con il suo nuovo romanzo (Ti ho cercato – Pagg. 174 – Euro 14 – SBC Edizioni Ravenna) ci introduce in una serrata indagine che parte dagli archivi polverosi di un tempo per arrivare ai giorni nostri.
E se l’assassino di allora fosse sfuggito alla morsa della giustizia? Quale filo conduttore lega indissolubilmente i personaggi vissuti in due epoche così diverse? Con un ritmo narrativo incalzante, una suspense crescente e uno stile raffinato, del tutto originale nel genere noir, l’autore ci guida con abilità nella duplice dimensione temporale della storia, tratteggiando con maestria le personalità dei componenti coinvolti in essa, fino all’imprevedibile epilogo.


Fabrizio Fronzoni è nato a Ravenna dove vive e lavora. Nel 1999 ha vinto il primo premio al concorso di narrativa “Scrivere in vacanza” a Firenze con il racconto Distanze. E’ entrato nella cinquina dei finalisti al concorso di narrativa “Don Luigi Di Liegro”, con il racconto Duello sotto le querce, a Roma, nel 2007.
Ha pubblicato: Un’impronta sotto l’onda (1999), Fresno (2002), Distanze (2002), Anche i topi amano la civiltà bizantina (2003), La Maison (2004).

Fabrizio Fronzoni
Ti ho cercato
Euro 14. Pagg. 174
SBC Edizioni

www.sbcedizioni.com


Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network