Conferenza: quale identità della letteratura cristiana nella cultura antica?

marzo 31, 2011 by · Commenti disabilitati su Conferenza: quale identità della letteratura cristiana nella cultura antica?
Filed under: Eventi 

Relatore: Claudio Moreschini, Università di Pisa

L’Assessorato istruzione e cultura, nell’ambito della Saison Culturelle 2010/2011, con la consulenza scientifica della delegazione valdostana dell’ Associazione Italiana di Cultura Classica (A.I.C.C.), propone, venerdì 8 aprile 2011, alle ore 21, nella Sala conferenze della Biblioteca regionale di Aosta, la conferenza sul tema: Quale l’identità della letteratura cristiana nella cultura antica?, relatore Claudio Moreschini, Professore dell’Università di Pisa.

La letteratura cristiana antica è soggetta a un’ambiguità di fondo, che ha costituito, nei secoli passati, un vantaggio, e, più recentemente, le ha arrecato un grave danno: quando parliamo di ‘letteratura latina’, ‘greca’, ‘italiana’, e così via, noi facciamo riferimento in primo luogo alla lingua (latino, greco, italiano) e all’ambito culturale in cui tale letteratura si è sviluppata, e in secondo luogo alle entità geografiche (Roma, Grecia, Italia). Ma per la letteratura cristiana antica abbiamo a che fare con una letteratura che ha la medesima lingua della letteratura latina o greca, comunemente intese, e che si distingue da esse solamente in base ai contenuti. Da qui l’importanza che essa ebbe, dalle sue origini fino a tutto il XVIII secolo, nella cultura europea, e, viceversa, il suo essere oggetto di critiche sempre più serrate, fino ad essere confinata nelle Facoltà teologiche o, addirittura, ecclesiastiche, a partire dall’età del liberalismo. Del resto, parlare di letteratura cristiana potrebbe equivale a letteratura medica o scientifica. Come intendere questa difficoltà e come chiarire le ambiguità?

Studente della Scuola Normale Superiore di Pisa, Claudio Moreschini si laureò a Pisa nel 1960 con una tesi su Cicerone filosofo e l’epicureismo. Studente a Oxford, ebbe come maestro Eduard Fraenkel. Successivamente percorse le varie tappe della carriera universitaria, vincendo il con corso di professore ordinario a Pisa, ove tuttora risiede. I suoi primi interessi furono prettamente ‘classici’. Ben presto, tuttavia, Moreschini si volse precipuamente allo studio della tarda antichità, pagana e cristiana. Ha mostrato i suoi interessi anche per la presenza di tematiche classiche e cristiane in autori moderni: accanto a numerosi studi dedicati a umanisti del XV e del XVI secolo, si ricordano, del Moreschini, le edizioni critiche di inediti di Giacomo Leopardi: i Fragmenta Patrum Graecorum, pubblicati a Firenze nel 1978, e il Porphyrius De vita Plotini, pubblicato sempre a Firenze nel 1982. Membro della Accademia di Scienze e Lettere ‘La Colombaria’, di Firenze, della Accademia Cardinal Bessarione, Roma, della Accademia Santambrosiana di Milano e della Accademia Pontaniana di Napoli. Attualmente dirige la Collana ‘Storie e Testi’ presso l’Editore D’Auria di Napoli, la Collana di Testi Patristici e gli ‘Scrittori Cristiani dell’Africa Cristiana’, presso l’Editrice Città Nuova di Roma e la Collana ‘Studi sulla Tarda Antichità’ dell’Editore Fabrizio Serra di Pisa. Ha scritto circa trecento libri e articoli, di carattere scientifico e divulgativo.

Entrata libera nel limite dei posti disponibili.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Direzione sostegno e sviluppo attività culturale, musicale, teatrale ed artistica, n tel : 0165 273233/273277.

Sulle onde, cercando di non affogare

marzo 15, 2011 by · Commenti disabilitati su Sulle onde, cercando di non affogare
Filed under: Libri 

NOVITA’ IN LIBRERIA

Mario Bianchedi

Sulle onde, cercando di non affogare

ISBN: 978-88-7418-648-8
Pagine 178
Euro 12,00
ed. 2011

Nato nel 1947 a Bologna, cresco in una famiglia dove era chiaro solo ciò che era per me incomprensibile. Più crescevo e più la violenza era l’unica certezza. E mi ritrovavo, via via, a chiedermi sempre di più il perchè delle cose. Poi la ricerca di sè, che fosse l’unica ricetta per riscoprire CHI ero. Una progressiva e cosciente e sofferta demolizione di quell’imprinting, quando scopri ciò che gli Altri vogliono da te e tu non sei d’accordo.
L’importante è “trovare quell’assassino” – dentro ognuno di noi – che taglia quotidianamente le penne delle nostre ali, quando vorremmo volare più in alto. Trovato questo, possiamo ricominciare da zero, in una continua ricerca di crescita, a cercare “Quel vino, che su questa Terra non si riesce a bere”. Vivo e risiedo, da 7 anni, in Sardegna. Dove la dolcezza dell’Elicriso riesce ancora ad addolcire la violenza del Maestrale.
L’autore

“Le SENSAZIONI non hanno un corpo fisico che permane… Non possono essere scritte, perché un attimo dopo non possono più essere le stesse sensazioni, saranno altre… Si perdono, vagano come una stella che si va bruciando nella sua ultima corsa, prima di diventare polvere cosmica.
Lei… quando siamo saliti su, verso quella collina per ritirare dalla Forestale quelle 60 piantine, sessanta o poco più, come i suoi ed i miei anni, Lei le ha accarezzate e riposte con cura.
Sono Sugare, Corbezzoli, Pini, Lecci, Carrubi, Mirti… Sono come neonati che aspettano la prima poppata…
Non le vedremo diventare Alberi adulti, non tutte, Ma Lei le curerà una per una, sussurrerà anche, quando darà loro la prima acqua, come ha già fatto tante altre volte, anche quando SENTIVA che sarebbe andata via di lì, un giorno…
E’ una COSA strana, vederLa tornare bambina quando ha fra le mani una piantina… La dolcezza della madre torna fuori, ma il suo “ruolo” SENTI che è cambiato, ora è una Donna che ama dei figli che non vedrà mai grandi… SENTI e tocchi con mano che il Suo Amore è diventato UNIVERSALE.
E io… Quando “crescerò”?”

Leggi l’anteprima
http://www.prospettivaeditrice.it/libri/primepagine/primabianchedi.htm

Acquistabile presso:
http://www.ibs.it/code/9788874186488/bianchedi-mario/sulle-onde-cercando-di.html

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network