Kindle 2, ecco l’eBook che salva editori e giornali

febbraio 24, 2009 by · Commenti disabilitati su Kindle 2, ecco l’eBook che salva editori e giornali
Filed under: Uncategorized 

Due personaggi che all’apparenza hanno poco in comunque e che si conoscono a malapena, Jeff Bezos di Amazon e Bill Keller del “New York Times”, hanno fatto capire parlando qualche giorno fa a pochi isolati di distanza che si profila una nuova convergenza tra il mondo dell’elettronica e quello della lettura.
L’ipotesi di base? Che grazie a nuove tecnologie libri e giornali possano essere distribuiti e “consumati” sotto forma digitale, senza rinunciare a quelle flessibilità e comodità tipiche della carta stampata. Ovviamente la prospettiva è molto incoraggiante per le case editrici e soprattutto per le aziende editoriali, che stanno attraversando una crisi senza precedenti, come conferma la sospensione del pagamento dei dividendi decisa la settimana scorsa proprio dal board del “New York Times”.
Che hanno detto Bezos e Keller? Come interpretare le loro parole? Nelle sale della New York Public Library, l’immensa biblioteca nel cuore di Manhattan, il giovane fondatore di Amazon ha presentato Kindle 2, il nuovo modello del suo ebook (libro elettronico). “La lettura è troppo importante per non meritare un apparecchio ad essa dedicato”, ha spiegato l’imprenditore che, ad appena 45 anni, ha già rivoluzionato la distribuzione dei libri e ha creato il più grande gruppo di commercio online del mondo (20.500 dipendenti, 19,1 miliardi di dollari di fatturato nel 2008).
Mentre Bezos si vantava di Kindle 2, il nuovo ebook, dagli uffici nel grattacielo progettato da Renzo Piano, Bill Keller, che è direttore del “New York Times”, il più prestigioso quotidiano del mondo, ha esposto, in uno scambio con gli utenti del sito Internet, le sue idee sulla crisi della carta stampata.

Continua a leggere l’articolo di ARTURO ZAMPAGLIONE su Affari e Finanza di Repubblica


A maggio tutti reporter per raccontare i musei toscani

febbraio 24, 2009 by · Commenti disabilitati su A maggio tutti reporter per raccontare i musei toscani
Filed under: Eventi 

Una anticipazione nell’ambito dell’edizione 2009 di “Amico Museo”: 238 iniziative.
Nel sito della Regione Toscana album virtuale con foto e impressioni.

Tutti reporter, nel prossimo maggio, per raccontare i musei toscani. L’iniziativa è della Regione che sta concludendo i dettagli per la nuova edizione, in maggio, di “Amico Museo”: centinaia di eventi nei musei dell’intera regione per sensibilizzare e coinvolgere pubblici sempre nuovi. Quest’anno ci sarà una novità: i visitatori che abbiano voglia di raccontare, con foto e impressioni, ciò che avranno visto nelle 238 iniziative di “Amico Museo 2009”, potranno farlo: basterà inviare una mail all’indirizzo toscanamusei@regione.toscana.it.
Con gli interventi giudicati migliori sarà poi realizzato, all’interno della sezione ‘Cultura’ del sito web della Regione (www.regione.toscana.it/cultura), un grande album virtuale con foto e commenti: a chi si farà coinvolgere, saranno offerti in premio oggetti dei bookshop museali.
«Non aveva forse torto lo scultore svizzero Alberto Giacometti – così Paolo Cocchi, assessore toscano alla cultura, anticipa l’iniziativa – quando sosteneva che in un qualunque museo sono assai più interessanti le persone in visita che le opere esposte. E’ a queste persone che ci preme rivolgerci nell’ambito di una manifestazione coordinata dalla Regione e pensata per avvicinare quanta più gente possibile ai musei».


Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network