Concorso letterario “Una penna per Poe”

gennaio 20, 2010 by · Commenti disabilitati su Concorso letterario “Una penna per Poe”
Filed under: autori, Comunicati, Concorsi letterari, Recensioni, Uncategorized 

Il sito La Tela Nera (latelanera.com) e il blog Edgar Allan Poe (edgarallanpoe.it) indicono il concorso letterario gratuito “Una penna per Poe”, riservato ad autori maggiorenni.

Il concorso si propone di migliorare la diffusione del grande maestro dell’horror e di dare spazio a scrittori emergenti.

Ogni partecipante dovrà inviare un proprio racconto che avrà come tema d’obbligo espliciti riferimenti alle storie di Poe o perfino Poe come protagonista. I richiami possono anche essere riferiti alle poesie.

Tutti i manoscritti dovranno essere scritti in un buon italiano e inviati per email.

I migliori racconti saranno raccolti in un ebook e pubblicati nel web. Non è esclusa una pubblicazione cartacea.

I manoscritti dovranno essere inviati a partire dal 19 gennaio 2010 e non oltre il 19 aprile 2010.

Per le modalità di partecipazione e di invio dei materiali leggere attentamente il regolamento del concorso:

www.latelanera.com/unapennaperpoe


Concorso letterario Geolocalizzato “Precari in Città”

novembre 24, 2009 by · 1 Comment
Filed under: Uncategorized 

 

Concorso letterario Geolocalizzato “Precari in Città”

La casa editrice Ariaperta ( www.centraledellibro.com )e il social network geolocalizzato Clappo (www.clappo.it  ) indicono un concorso letterario sul tema del precariato , tema da intendere nella sua accezione più ampia. Il titolo del concorso è “Precari in città”.

L’iniziativa rientra nel lancio dei concorsi letterari Geolocalizzati. Si tratta di racconti che affrontano un determinato tema in relazione ad un territorio ben preciso.

Grazie al social network Clappo.it i partecipanti, dopo essersi registrati, potranno inserire il racconto nella città che avranno scelto come ambientazione del proprio elaborato. Clappo.it è il sito dove si possono condividere passioni, eventi , sconti, dritte con utenti della propria provincia.

Il primo concorso Geolocalizzato che viene lanciato riguarda il precariato da intendersi nella accezione più ampia. Il mondo del lavoro ma anche l’amore, le amicizie, le passioni, il tutto ambientato in un luogo, città o posto particolare, della nostra penisola.

E‘ possibile partecipare con :
Racconti brevi da una cartella circa (raccontate una vostra esperienza lavorativa sul tema del precariato o altre situazioni generiche di precariato vissuto nella vostra città). Si può partecipare inviando più elaborati, non sono posti limiti in questo senso ai partecipanti.

Gli elaborati più interessanti,saranno via via pubblicati , a cura della redazione, anche su www.centraledellibro.com . A fine concorso (31 Dicembre 2009) verranno proclamati i 10 finalisti . A fine gennaio sarà proclamato il vincitore. Il vincitore e i 10 finalisti avranno in premio un pacco ciascuno di libri e riviste d’epoca. La spedizione sarà a cura e a carico della casa editrice Ariaperta.

Regolamento:

Art.1 – La casa editrice Ariaperta indice per l’anno 2009 un Concorso artistico per un racconto breve sul tema del precariato. La partecipazione è gratuita.

Art.2 – Il Concorso è aperto a tutti, senza limiti d’età; i partecipanti dovranno inviare uno o più elaborati inediti in lingua italiana riguardante il tema del precariato, tema da intendere nella sua accezione più ampia. Si possono inviare più elaborati.

Art.3 – Gli elaborati più interessanti,saranno via via pubblicati , a cura della redazione, anche su www.centraledellibro.com . A fine concorso (31 Dicembre 2009) verranno proclamati i 10 finalisti . A fine gennaio sarà proclamato il vincitore. Il vincitore e i 10 finalisti avranno in premio un pacco ciascuno di libri e riviste d’epoca. La spedizione sarà a cura e a carico della casa editrice Ariaperta.

Art.4 – Gli elaborati devono essere pubblicati, a cura dei partecipanti, su Clappo.it e inviati inoltre via mail alla redazione entro, e non oltre, il 31 Dicembre 2009 (ma conviene inviarli via via da subito per avere maggiore visibilità )
I racconti vanno pubblicati su www.clappo.it  , registrandosi come blogger e inserendo il racconto nella sezione ConcorsiGlocal e precisamente in PrecariInCittà. Inoltre una volta inseriti in Clappo.it vanno inviati anche in formato word a:
ariapertalab@gmail.com  

Nella mail dovranno essere riportate le generalità dell’Autore, indirizzo, telefono, casella di posta elettronica e corredate da una sintetica scheda biografica (due- tre righe)

Art. 5 – La Giuria sarà composta dal comitato di redazione della casa editrice Ariaperta. Saranno comunque tenuti in grande considerazione tutti i commenti dei lettori agli elaborati pervenuti e pubblicati.

Art. 6 – Gli autori si assumono tutta la responsabilità per i contenuti degli elaborati partecipanti al Concorso.

L’Organizzazione del Concorso si riserva la facoltà di apportare modifiche al regolamento, se necessarie per causa di forza maggiore.

Gli autori rinunciano ai diritti d’autore per la pubblicazione dei propri elaborati sul sito internet www.clappo.it e su tutti i siti che aderiranno alla campagna promozionale, per utilizzi promozionali cartacei della casa editrice Ariaperta, multimediali e televisivi , teatrali, radiofonici rimanendo comunque liberi di utilizzare le proprio opere per altri scopi o concorsi.
La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento.
Ai sensi della Legge 675/96 si informa che i dati personali relativi ai partecipanti saranno utilizzati unicamente ai fini del Concorso.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:
ariapertalab@gmail.com
www.clappo.it


Concorso letterario: “La notte in cui morì Silvio Berlusconi”

ottobre 6, 2009 by · Commenti disabilitati su Concorso letterario: “La notte in cui morì Silvio Berlusconi”
Filed under: Uncategorized 

Questo blog si occupa di libri d’ autore, concorsi letterari e libri. Consultate i nostri blog su banca e scuola.

 

CONCORSO LETTERARIO “LA NOTTE IN CUI MORI’ SILVIO
BERLUSCONI” (EDIZIONI NOUBS)

Dato per scontato che il nostro Presidente del Consiglio
vivrà i programmati 120 anni e che l’intenzione di questo
libro non vuole impedire né ha intenzione di opporsi alla
realizzazione di tale programma – anche se a dir la verità
ultimamente il Nostro ci è sembrato meno giocoso del
solito: un fastidioso prurito dovuto al trapianto dei
capelli? La preoccupazione insorta dopo l’intercettazione da
parte dei servizi segreti di difesa di una telefonata in cui
D’Alema prevede la rinascita e il rilancio di un forte
movimento comunista internazionale?

Quel che vi proponiamo è di sbizzarrirvi immaginando un
racconto avente per oggetto “La notte in cui morì Silvio
Berlusconi”. Come morirà, se morirà e non sarà stato
nel frattempo clonato? Che ne sarà del muro padano da lui
inaugurato poco prima della morte? E voi come reagireste
alla notizia del trapasso violento o serenamente
teletrasmesso in diretta? E il popolo italiano?
Ci aspettiamo da voi queste ed altre amenità sfuggite alla
cronaca, in racconti che non superino le 10 cartelle (1800
battute per cartella spazi inclusi) trascritte secondo le
norme redazionali sottoelencate.


Scadenza:
l’invio ultimo dei racconti è previsto per il giorno
dell’Epifania del 2010. Se per quel giorno non siete
riusciti a stilarlo, è segno che voi, inconsciamente, gli
volete proprio bene.
Sarà effettuata una selezione dei racconti; i migliori
verranno inclusi in un’antologia che sarà promossa a
livello nazionale dalle Edizioni Noubs. Gli autori non
dovranno alcun compenso e anzi riceveranno copie in omaggio
dell’opera nonché contratto editoriale prima del “visto si
stampi”. Tutto il materiale va inviato a concorsi@noubs.it
 insieme a una breve biografia personale comprensiva di tutti
i recapiti (indirizzo di residenza, e-mail, telefono).

Norme redazionali da rispettare pedissequamente:
da inserire in file word usando carattere Palatino, corpo
carattere 11, con rientro di 3 battute a ogni capoverso, nel
dialogo diretto usare solo le virgolette «», la
punteggiatura finale del discorso diretto va inserita dopo
la chiusura delle virgolette.


Terza edizione del concorso letterario Alberoandronico

agosto 21, 2009 by · 1 Comment
Filed under: Uncategorized 

 

Terza edizione di Alberoandronico

La scadenza per l’invio delle opere è prorogata

al 30 settembre 2009 (poesie, racconti, libri, testi per una canzone)…

tutti possono partecipare…

L’Associazione culturale Alberoandronico nasce per iniziativa di un gruppo di persone con l’obiettivo di promuovere e tutelare la partecipazione dei cittadini alla vita culturale e sociale del territorio. Tra le attività che l’Associazione intende svolgere figurano la promozione della cultura in tutte le sue forme (tra cui quella teatrale, musicale e cinematografica), iniziative rivolte anche alle fasce deboli, come anziani e disabili; la promozione e la pratica dello sport; l’organizzazione culturali, gite e visite guidate; la collaborazione con comitati di quartiere e organismi scolastici per la programmazione culturale sul territorio; la promozione di forme di assistenza sociale, di tutela civica dei diritti e di tutela ambientale.

PREMIO SI ARTICOLA IN:

1) OTTO SEZIONI IN LINGUA
ITALIANA

A) poesia inedita a tema libero;
B) silloge inedita a tema libero;
C) narrativa inedita a tema
Libero (racconto, saggio,
favola);
D) opera in poesia o in prosa
inedita sul tema: Cine e Città –
“L’occhio del cinema sulla
città”;
E) libro edito di poesia e
narrativa;
F) testo per una canzone a
tema libero;
G) opera in poesia o in prosa
inedita sul tema: “Lo sport”
H) opera in poesia o in prosa
inedita sul tema: “ Il mare”.

2) UNA SEZIONE IN DIALETTO

I) poesia inedita in dialetto
(con traduzione in lingua
italiana).

I PREMI

Sono previsti riconoscimenti per i primi 7 classificati in ciascuna sezione, consistenti in premi in denaro, coppe, targhe, e diplomi di merito. Inoltre sono istituiti premi speciali per la migliore opera proveniente da uno Stato estero e per la migliore opera di autore di madrelingua non italiana.
Speciali riconoscimenti saranno attribuiti all’autore più anziano e a quello più giovane.
Tutti gli Autori, nel corso della Cerimonia di premiazione, riceveranno un attestato di partecipazione.


REGOLAMENTO

1) Possono partecipare tutti i cittadini, ovunque residenti, solo con opere in lingua italiana e, limitatamente alla sezione I, con opere in dialetto.

2 ) Ogni concorrente è libero di partecipare ad uno o più sezioni.

3) Alla sezione A si partecipa con una poesia dattiloscritta, che non deve superare i 40 versi.

4) Alla sezione B si partecipa con un massimo di 8 poesie dattiloscritte, ognuna delle quali non deve superare i 40 versi. Alla silloge occorre dare un titolo e un indice.

5) Alla sezione C si partecipa con un elaborato (racconto, saggio, favola) che non deve superare le 8 cartelle dattiloscritte, ciascuna di 2000 battute spazi compresi.

6) Alla sezione D si partecipa con un elaborato letterario, svolto in poesia (che non deve superare i 40 versi) o in prosa (racconto, saggio, articolo) che non deve superare le 8 cartelle dattiloscritte, ciascuna di 2000 battute spazi compresi, che approfondisca il tema indicato.

7) Alla sezione E si partecipa con un volume edito dal 1 gennaio 2000 alla data di scadenza del Premio, da inviare in 5 copie.

8) Alla sezione F si partecipa con un testo per una canzone, dattiloscritto, che non deve superare i 40 versi.

9) Alle sezioni G e H si partecipa con un elaborato letterario, svolto in poesia (che non deve superare i 40 versi) o in prosa (racconto, saggio, articolo) che non deve superare le 8 cartelle dattiloscritte, ciascuna di 2000 battute spazi compresi, che approfondisca i temi indicati.

10) Alla sezione I si partecipa con una poesia dattiloscritta, in dialetto, con traduzione in italiano a fronte, che non deve superare i 40 versi.

11) Ogni elaborato deve essere inviato, in cinque copie, di cui una soltanto deve recare il nome, il cognome, la sezione a cui si intende partecipare e la firma. Per le opere inedite è necessario aggiungere la dichiarazione, firmata dall’Autore, che confermi la paternità dell’opera. Le opere inviate non saranno restituite.

12) Quota di partecipazione: è prevista una quota di partecipazione (a copertura delle spese di organizzazione di segreteria e di pubblicità) di 15 (quindici) euro a sezione.

13) Il plico con gli elaborati deve essere inviato entro e non oltre il 30 settembre 2009 (farà fede il timbro postale di partenza) alla Segreteria del Premio Alberoandronico, Via Teresa Gnoli, 25 – 00135 Roma. Il plico deve contenere anche la scheda di partecipazione debitamente compilata e la ricevuta del pagamento della quota di partecipazione che potrà essere effettuato sul conto corrente postale n.76556059 intestato all’Associazione Alberoandronico. Ove possibile, al fine di facilitare l’inserimento nell’Antologia, allegare anche un cd o floppy contenente le opere.

14) La Giuria sceglierà le opere meritevoli per la pubblicazione dei testi in una Antologia. Le modalità di inserimento nella stessa saranno comunicate a ciascun Autore. Tra i selezionati la Giuria sceglierà i vincitori del Premio nazionale ALBEROANDRONICO. Tutti gli Autori, nel corso della Cerimonia di premiazione, riceveranno un attestato di partecipazione.

15) La Giuria, il cui giudizio è insindacabile, sarà composta da critici ed esponenti del mondo della cultura che verranno resi noti in occasione della Cerimonia di premiazione che si terrà a Roma. Tutti i partecipanti saranno tempestivamente informati circa il giorno, il luogo e l’ora della premiazione.

16) Agli Autori non presenti personalmente o per delega alla Cerimonia, i premi potranno essere spediti, con spese a loro carico, solo se ne faranno espressa richiesta alla Segreteria. La partecipazione implica l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento che, in base ad eventuali necessità organizzative, potrà subire variazioni senza in ogni caso alterarne la sostanza.

17) In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per il Premio, la pubblicazione dell’Antologia e le altre attività dell’Associazione.

18) Al fine di agevolare i lavori della Giuria, gli Autori sono pregati di inviare le opere in anticipo rispetto al termine sopra indicato.

www.alberoandronico.net


« Pagina precedentePagina successiva »

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network